hair-club-di-filippo-battistelli

  • Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    08:30 - 19:00

  • Mercoledì

    08:30 - 19:00

  • Giovedì

    08:30 - 19:00

  • Venerdì

    08:30 - 19:00

  • Sabato

    08:30 - 19:00

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

HairClub di Filippo Battistelli

Tinsel hair

Tinsel hair: il trend più amato per le feste

Tinsel hair: il ritorno della tendenza anni Novanta
Le tendenze in fatto di capelli e acconciature più in voga negli ultimi tempi strizzano l’occhio al passato e a quelle mode diventate vere e proprie icone. Una di queste è senza dubbio quella dei Tinsel hair di ispirazione anni Novanta.
Con questo termine si indicano tanti fili colorati che impreziosiscono i capelli e che donano un look originale e mai banale. A riportare in auge la moda dei Tinsel Hair è stata sicuramente Beyoncé in occasione dei Grammy del 2010: in seguito alla sua comparsa tutte le ragazze volevano avere i suoi capelli e riproporre il suo look. Con il passare del tempo però questa tendenza ha perso la sua importanza fino a ritornare alla ribalta quest’anno. Il consiglio è di creare i famosi Tinsel Hair come acconciature per le feste. In questo modo si potrà brillare e catturare l’attenzione sia durante le cene di Natale sia per i party di Capodanno. 

Tinsel hair: di cosa si tratta

I Tinsel hair prendono il loro nome dall’inglese: tinsel infatti è un termine che può essere tradotto in italiano con decorazione brillante. Pertanto non è difficile comprendere che questa acconciatura sia caratterizzata da fili iridescenti che creano giochi di luce tra i capelli e donano alla chioma un aspetto molto glamour. Uno dei vantaggi di questa acconciatura è il fatto che i capelli non verranno rovinati da decolorazioni o tinture dal momento che i fili colorati andranno applicati sulla chioma per poi essere rimossi all’occorrenza. Per quanto riguarda la quantità da utilizzare, ci si può orientare in base ai gusti personali o al tipo di capello: chi ha una capigliatura molto folta può certamente applicare un numero maggiore di fili per non creare troppo spazio tra una decorazione e l’altra, mentre chi ha pochi capelli e piuttosto sottili potrà optare per una quantità inferiore di Tinsel hair. Ciò che conta è comunque dare vita a un’acconciatura equilibrata e armoniosa, dall’effetto scenografico. Naturalmente è bene tenere presente che i Tinsel hair non possono essere applicati a casa da soli ma è necessario andare in salone: il procedimento infatti è simile a quello dell’applicazione delle extension. Pertanto prima bisogna effettuare lo shampoo e asciugare bene la capigliatura, dopodiché bisognerà prendere delle piccole ciocche di capelli e disporre i fili colorati quanto più possibile vicino alla radice. In tal modo si otterrà un effetto molto naturale e cool. Inoltre questa operazione non richiede molto tempo ma è piuttosto veloce: in genere occorre circa un quarto d’ora per applicare una dozzina di fili. 

Tinsel hair: sta bene a tutte?

I Tinsel hair generalmente stanno bene a tutte, dalle ragazze più giovani a quelle più adulte che non hanno paura di osare. Questa acconciatura può essere un’ottima soluzione per chi vuole un look unico e particolare durante le feste natalizie e va bene sia per chi ha i capelli sottili sia per chi li ha più spessi. Inoltre non ci sono limiti neanche per ciò che riguarda il colore dei capelli: i Tinsel hair possono essere applicati su more, rosse, brune oppure bionde senza alcuna differenza. Naturalmente bisogna scegliere bene la colorazione dei fili in modo tale che possano spiccare e non confondersi tra i capelli. È bene ricordare poi che questa acconciatura può essere effettuata non solo sui capelli lunghi ma anche su quelli più corti, nonché su capelli sia ricci sia mossi o lisci. In genere l’applicazione dei Tinsel hair può durare fino ai due mesi ma è fondamentale prendersene cura nel modo giusto: i capelli infatti andranno lavati e trattati normalmente. 

This will close in 20 seconds