hair-club-di-filippo-battistelli

  • Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    08:30 - 19:00

  • Mercoledì

    08:30 - 19:00

  • Giovedì

    08:30 - 19:00

  • Venerdì

    08:30 - 19:00

  • Sabato

    08:30 - 19:00

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

HairClub di Filippo Battistelli

Come esaltare i riflessi del sole e i capelli sunkissed

Il sole è allo stesso tempo un alleato del colore naturale dei capelli e un nemico per quanto concerne la sua idratazione.
Il sole naturalmente esalta il biondo scuro con dei riflessi che si declinano in diverse sfumature di miele.
Tuttavia, un’esposizione eccessiva e soprattutto il mancato utilizzo di prodotti protettivi, determina un inaridimento del fusto e di conseguenza un effetto secco e disidratato, accentuato dall’uso frequente di dispositivi come la piastra e il phon, che utilizzano il calore per ottenere lo styling desiderato.

Vediamo quindi quali sono le migliori acconciature da provare quest’estate, così da esaltare i meravigliosi effetti luce dopo un periodo passato al mare, e allo stesso tempo celare le ciocche più rovinate e inaridite.
Un esperto del settore è Andrea Soriga, che si è occupato delle acconciature poliedriche di Elodie, anche lei soggetta a diverse tinte più o meno particolari.

Esaltare i riflessi con le onde waves

Le onde waves naturali e non strutturate sono l’ultima tendenza in fatto di acconciature tattiche per esaltare i riflessi del sole, poiché il movimento ondulato consente di catturare la luce e far notare maggiormente le differenze di colore.
Per realizzarle, puoi servirti di una piastra apposita che non crei dei ricci troppo stretti, oppure affidarti al vecchio metodo delle trecce per dormire o addirittura dell’asciugatura naturale.
Il suggerimento degli esperti è di tenere una base che sia leggermente più scura e mano mano schiarire con il colore, che apparirà però variegato e sfaccettato dopo aver beneficiato dei raggi solari.
L’effetto sunkissed rende quindi meno sul liscio perfetto, in quanto l’estate richiede un tocco di brio in più e una testa più libera e leggera.
Potrai utilizzare uno spray vaporizzante direttamente su capelli lavati e tamponati, poi creare dei torchon e attendere che l’aria della sera faccia il suo effetto per una capigliatura dinamica e voluminosa.

L’effetto Botticelli

Detta così può apparire come una soluzione vintage, in realtà i capelli molto lunghi si prestano perfettamente a questo stile che potremmo definire ispirato al Rinascimento.
Pertanto, si creano delle onde piccole e ravvicinate con una piastra dedicata e si lasciano due grandi ciocche ricadere sulla parte anteriore, così da incorniciare il viso come se si trattasse di una classica bellezza.
L’effetto sarà etereo, rendendo soprattutto sul biondo che, grazie all’azione del sole, diviene sfumato e sfaccettato, più chiaro e scuro dai riflessi miele.

Lo chignon

Realizzare uno chignon perfetto non è difficile come si potrebbe pensare, anche perché la moda permette di realizzare un’acconciatura maggiormente spettinata come se fosse stata fatta in pochi secondi.
Si tratta di una soluzione che si presta perfettamente a mostrare gli effetti dei raggi solari, ma soprattutto a celare le parti più rovinate e aride, trattandole con un prodotto apposito che dona un moderno ed estivo effetto bagnato.
Parliamo di un’idea elegante e raffinata per un evento particolare ma anche di una pettinatura casual, perfetta da sfoggiare per un aperitivo o un’uscita con le amiche.
Utilizza una lozione specifica per i tuoi capelli e arrotola la chioma in un torchon, così da creare uno chignon stretto e voluminoso.

Ponytale ma… a metà

La mezza coda era molto di moda negli anni ’90 e torna in tutta la sua classe in una versione più morbida e meno strutturata.
Si tratta di una pettinatura ideale per esaltare i riflessi dorati della parte superiore a confronto con lo scuro di quella inferiore.
Numerose sono le celebrity che hanno optato per questa soluzione, come ad esempio Chiara Ferragni che ne è una fan indiscussa.
Utilizza degli elastici colorati per un effetto più originale e particolare, oppure un laccio tono su tono se vuoi creare un’acconciatura più naturale e semplice.

This will close in 20 seconds